X

Quali sono i benefici del Ginseng Nero?

Quali sono i benefici del Ginseng Nero?

Il ginseng nero è più ricco di antiossidanti rispetto a qualsiasi altro tipo di ginseng. 

Le saponine del ginseng rosso sono principalmente idrosolubili e solo il 30% liposolubili, mentre oltre il 90% delle saponine di ginseng nero sono liposolubili, il che significa che il ginseng nero è più facilmente assorbito dal corpo umano. A differenza del ginseng rosso, il ginseng nero non ha caratteristiche “secco e caldo” e può essere consumato dalla maggior parte delle persone (anche quelle con raffreddore o influenza) tutto l'anno.

 

Ecco alcuni dei suoi molteplici benefici sulla salute:

  • Migliora la funzione del sistema immunitario
  • Allevia i sintomi di nuove infezioni da virus influenzali
  • Allevia il disagio associato a iperglicemia, diabete e iperlipidemia
  • Allevia i sintomi della febbre da fieno e delle allergie cutanee
  • Blocca la diffusione di cellule cancerose maligne; cura le malattie croniche
  • Riduce la resistenza ai farmaci
  • Migliora il recupero dopo l'intervento chirurgico
  • Disintossica il fegato e i reni; nutre il cervello